ESAMI

esame-baropodometrico-caserta-1024x642_e

Baropodometria statica e dinamica computerizzata

L’analisi baropodometrica è un metodo sofisticato di indagine non invasiva che consente di misurare la quantità di carico esercitata su ciascun punto di appoggio del piede e l’atteggiamento prono-supino del piede in movimento.

Stabilometria

Attraverso parametri oggettivamente riconosciuti e condivisi dalla comunità scientifica la stabilometria valuta la funzionalità del sistema tonicoposturale e le strategie posturali adottate dal paziente per mantenere l’equilibrio.

Assieme alla clinica e alla giusta anamnesi questo esame permette di analizzare la funzionalità di recettori come occhio bocca vestibolo e piede che spesso possono essere causa di disturbi come perdita di equilibrio e dolori di natura muscolare.

pagina_1_i00002b-1280x720_edited_edited.
biotesiometro.png

Biotesiometro

Strumento per lo screening della neuropatia diabetica, una patologia i cui sintomi si manifestano soprattutto con disturbi della sensibilità, e spesso dolore, nei territori dei nervi interessati, solitamente agli arti inferiori a iniziare dai piedi.

Doppler Estemporaneo

Strumento utile per i ricercare i polsi arteriosi della gamba e del piede.

Grazie a questo esame il Podologo può andare a rilevale la presenza o meno dei principali polsi arteriosi periferici e a misurare la vascolarizzazione dell’arto inferiore (Indice ABI).

L’intervento del podologo nello screening della perfusione dell’arto inferiore nel diabetico può salvare lo stesso arto dall’amputazione.